Home » Agenda Brasil 2012

Agenda Brasil 2012

AGENDA BRASIL

Terminata la prima edizione di Agenda Brasil Vagaluna desidera ringraziare tutti  coloro che hanno collaborato e partecipato. Tutti gli eventi hanno visto la partecipazione di un pubblico entusiasta e curioso. Il grande successo ottenuto ci stimola a proseguire e a trovare nuove proposte per la prossima edizione.

 DAL 20 NOVEMBRE 2012 AL 6 GENNAIO 2013

Organizzato dall’Associazione Culturale Vagaluna in occasione delle celebrazioni per il 50° anniversario del gemellaggio fra le città di San Paolo e Milano.

In collaborazione con il Comune di Milano, Assessorato alla Cultura, Moda e Design,   Settore Spettacolo, Moda e Design, Settore Relazioni Internazionali e con il Consolato- Generale del Brasile a Milano

Direzione artistica: Regina Nadaes Marques

PALAZZO MORANDO, via Sant’Andrea 6 – Milano

Ingresso gratuito a tutti gli appuntamenti

Cocktail d’inaugurazione martedì 20 Novembre, alle ore 18,30

con l’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Stefano Boeri

PROGRAMMA

PAULISTAS – Mostra fotografica – Una settimana per le strade di San Paolo, dallo sguardo del compositore e fotografo milanese Rinaldo Donati. Dal 20 novembre 2012 al 6 gennaio 2013 – Video Paulistas

CINEBRASIL – Rassegna cinematografica contemporanea di autori brasiliani. Films in lingua originale con sottotitoli in italiano, presentati da Marco Palazzini. Dal 20 al 25 novembre ore 20,30

PROGRAMMA PROIEZIONI

Martedì 20 novembre, ore 20,30 XINGU (Brasile, 2012, 102’, regia di Cao Hamburger). La straordinaria avventura, negli anni Quaranta, dei fratelli Villas Bôas protagonisti delle spedizioni nelle zone vergini dell’Amazzonia. Fra paesaggi mozzafiato e locations mai viste, affronta temi attuali e scottanti, come la devastazione della foresta e lo sterminio delle popolazioni native.

Vedi il Trailer Qui.

Mercoledì 21 novembre, ore 20,30 BLINDNESS (Brasile, 2008, 118’, regia di Fernando Meirelles). Dal romanzo “Cecità”, di José Saramago. Un uomo guida nel traffico cittadino. D’improvviso la sua auto si ferma perché l’uomo diventa cieco. È solo l’inizio di una terrificante epidemia. Solo una donna continuerà a vedere… Introduce il Prof. Vincenzo Russo, Facoltà di Lettere e Letteratura portoghese, Università degli Studi di Milano.

Vedi il Trailer Qui 

Giovedì 22 novembre, ore 20,30 ELEVADO 3.5 (Brasile, 2010, 75’, regia di Maíra Buhler, Paulo Pastorelo, João Sodré).Avvincente documentario sulla moltitudine di persone che si incontrano lungo i 3,5 km del Minhocão, una via sopraelevata costruita nel centro di San Paolo durante la dittatura militare. Il documentario sarà preceduto da un incontro-dibattito con Stefano Boeri su architettura e design fra Milano e San Paolo. Coordina il giornalista Saverio Paffumi.

 Vedi il Trailer Qui

Venerdì 23 novembre, ore 20,30 AMANHÃ NUNCA MAIS (Brasile, 2011, 75’, regia di Tadeu Jungle). Walter è un uomo che non sa dire di no. Promette alla moglie di portare a casa la torta di compleanno della figlia, ma nel traffico di una San Paolo piovosa, si imbatterà in una incredibile serie di imprevisti. Primo lungometraggio del regista, videoartista, curatore di mostre e sceneggiatore Tadeu Jungle che sarà presente alla proiezione.

Vedi il Trailer Qui 

Venerdì 23 novembre, ore 22,30 O ANO EM QUE MEUS PAIS SAÍRAM DE FÉRIAS (Brasile, 2006, 104’, regia di Cao Hamburger). Nel Brasile del 1970 Mauro ha dodici anni e l’unica sua passione è il calcio. Non si occupa di politica… ma presto la politica si occuperà di lui e gli cambierà la vita, in un universo multiculturale abitato da ebrei, italiani, greci e arabi… Nomination all’Orso d’Oro a Berlino, 2007

Vedi il Trailer Qui 

Sabato 24 novembre, ore 20,30 MEU PAÍS (Brasile, 2011, 86’, regia di André Ristum). Marcos da molto tempo vive in Italia e conduce una vita di successo. All’improvviso deve rientrare in Brasile per la morte del padre e questa sarà l’occasione per riallacciare i rapporti con il fratello Tiago, scoprire l’esistenza della sorellastra Manuela e prendere importanti decisioni. Premio miglior regia al Festival di Brasilia.

Vedi il Trailer Qui 

Sabato 24 novembre, ore 22,30 BLINDNESS (Brasile, 2008, 118’, regia di Fernando Meirelles). Replica.

Domenica 25 novembre, ore 20,30 UMA NOITE EM 67 (Brasile, 2010, 93’, regia di Ricardo Calil e Renato Terra). Documentario sul III Festival della Musica Popolare Brasiliana, tenutosi il 21 ottobre 1967. Tra i concorrenti vi erano nomi che diventeranno gli idoli dello scenario musicale brasiliano fino ai giorni nostri: Chico Buarque de Holanda, Caetano Veloso, Gilberto Gil con Os Mutantes, Roberto Carlos, Edu Lobo e Sérgio Ricardo. Introduce Monica Paes, conduttrice della trasmissione Avenida Brasil su Radio Popolare.

Vedi il Trailer Qui 

Domenica 25 novembre, ore 22,30 XINGU (Brasile, 2012, 102’, regia di Cao Hamburger). Replica.

APPUNTAMENTI

SIMPLE SÃO PAULO – Un viaggio immaginario nel Brasile di Thomas Farkas. Una chitarra elettrica come colonna sonora estemporanea per colorare il flusso di immagini.

‘Il performer di SIMPLE non sono mai io ma è quel pubblico che nelle fotografie e nei suoni implica nel gioco un proprio viaggio immaginato’. R. Donati.Martedì 20 novembre ore 20.00 – http://ims.uol.com.br/hs/thomazfarkas/thomazfarkas.html

CIELI E GRATTACIELI – Disegnare la metropoli. Incontro-dibattito con l’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Stefano Boeri sui rapporti, le analogie e le differenze tra Milano e San Paolo, in tema di architettura e design. Ospite gli architetti italobrasiliani Monica Samori e Ricardo Bello Dias. Conduttore il giornalista Saverio Paffumi, direttore editoriale di FreeMedia-Sc. Giovedì 22 novembre ore 19.00.

CONTA CONTO – Racconti e letture di fiabe brasiliane, in lingua italiana. A cura della scrittrice Claudia Souza. In collaborazione con l’Istituto Callis Italia. Per bambini dai 6 anni in su. Sabato 1 dicembre ore 16.00

EQUILIBRISTA – Una macchina fotografica in corsa per São Paulo. Incontro fra Rinaldo Donati, immagini e suoni da una visione artistica poliedrica, e Beppe Ceccato, giornalista e grande frequentatore della megalopoli paulista. Martedì 18 dicembre ore 19.00

CAFÉ DAS LETRAS – Incontri letterari. Incontro con la letteratura “paulista”. Letture di brani di Manuel Bandeira, Ildasio Tavares, Manoel de Barros e Vinicius de Moraes dal Movimento Antropofago e di Marcelino Freire e Luiz Ruffato per la nuova letteratura di São Paulo, oltre a un tributo alla letteratura periferica marginale. Intervengono Vincenzo Russo (Unimi) e Gian Luigi De Rosa (Unisalento e Unimi). Partecipano Emerson Caneli, Roberta Costa, Francesca De Angelis, Luci Macedo, Delma Pompeo. Giovedì 20 dicembre ore 19.00