fbpx

Agenda Brasil all’Isola del Cinema

Manifesto Isola del cinema festival

Per la 28° Edizione di Isola del Cinema, Festival Cinematografico e Culturale che si svolge ogni anno all’aperto sull’Isola Tiberina, l’Associazione Vagaluna porta a Roma il regista pernambucano Camilo Cavalcante, che presenterà due lungometraggi nella sezione Isola Mondo.

Le proiezioni in lingua originale con sottotitoli in italiano si terranno alle ore 22 nella sala Cinelab dell’Isola del Cinema, con ingresso gratuito su prenotazione.

Prima della proiezione del 5 luglio, l’Ambasciata del Brasile invita ad un incontro con Camilo Cavalcante presso l’Istituto Guimarães Rosa in Piazza Navona 18.

Lunedì 4 luglio Sala Cinelab – h. 22.00 – Film e incontro con regista

King Kong en Asunción. REGISTA: Camilo Cavalcante. PAESE: Brasile. DURATA: 90’. ANNO: 2020. Con Andrade Junior, Ana Ivanova, J. Carlos Aduviri, Fernando Teixeira. Il “Velho” è un sicario che vaga per paludi, saline, montagne e foreste dell’America Latina, affittando il suo lavoro. Ma è stanco e vuole andare in pensione. Così si reca ad Asunción, nel Paraguay, per trovare la sua unica figlia, che non ha mai incontrato.

Clicca qui per prenotare

Martedì 5 luglio Instituto Guimarães Rosa Piazza Navona 18 – h. 18.00 

Proiezione del cortometraggio Ave Maria ou Mãe dos Sertanejos, 2009, 12′. 

Presentazione libro A história da eternidade con l’autore Camilo Cavalcante.

In questo libro, il regista presenta la versione originale della sceneggiatura che ha dato inizio all’ordito della trama del film,  l’ideazione dei personaggi e della loro piccola città “sertaneja”, i contenuti speciali e un quaderno con immagini dal backstage. Sono inoltre presenti testi di critici ed esperti di cinema sulla poetica d’impatto di questo premiato film pernambucano.

Incontro in lingua portoghese.

Ingresso libero.

Martedì 5 luglio Sala Cinelab – h. 22.00 – Film e incontro con regista

A história da eternidade. REGISTA:Camilo Cavalcante. PAESE: Brasile. DURATA: 120’. ANNO: 2014. Con Irandhir Santos, Marcelia Cartaxo, Zezita Matos. Le storie di amore e desiderio di tre donne di età differente in un villaggio di 40 abitanti, in un paesaggio desertico del nordest brasiliano.

Clicca qui per prenotare

Registrati alla newsletter e rimani aggiornato su tutte le novità: